SPALLE PIÙ SANE E FORTI CON IL FACE PULL

1
15 percent off new customers

Una cosa che tutti sappiamo è che, spesso, in palestra, non è raro trovare gente che tralascia completamente i muscoli ‘che non si vedono’.
Non è difficile vedere persone che si cimentano nei più svariati curl con manubri sperando di allenare ‘il picco’ del bicipite, ma che mai e poi farebbe un esercizio per il complesso ‘spalle’ che sia diverso dalle solite alzate laterali.

Un esercizio che, secondo noi, non dovrebbe mancare per allenare le spalle, è il face pull.

Ed infatti, nel nostro programma d’allenamento che sarà disponibile per essere scaricato dal nostro sito a partire da questo weekend, non mancherà.

Attenzione, il face pull non è un esercizio per l’ego, dove si caricano chili e chili; ma sono i risultati quelli che contano: oltre ad essere un ottimo esercizio per i deltoidi posteriori e per i trapezi, può aiutare a migliorare la postura e a rinforzare la cuffia dei rotatori.

Una precisazione però: eseguirlo male, per via del troppo peso utilizzato o semplicemente causato dal non conoscere la tecnica, è peggio che non farlo.

Come eseguire correttamente il face pull:

-posizionarsi davanti ai cavi, con le braccia distese ad altezza petto e con nelle mani una corda legata/agganciata ai cavi (quella che si usa per fare il push down per i tricipiti, per esempio)

-tenere il petto’ in fuori’, le spalle ‘alte’ e ‘indietro’ (scusate i termini poco scientifici, ma almeno si capisce meglio)

-tirate la corda verso la fronte, allargando i gomiti nel mentre, come se, partendo con le braccia distese, voleste finire in posa double biceps (la posa che si vede nell’immagine sopra), con le scapole addotte. Durante il movimento, la spalla deve ruotare

-NON spingete la testa in avanti, NON sollevate semplicemente i gomiti, NON tirate semplicemente senza finire ‘in posa’.

 

Ora, sono sicuro che leggendo questa spiegazione come eseguire il face pull vi sembrerà molto nebuloso, per cui vi linko un ottimo tutorial da seguire per imparare il movimento.

https://www.youtube.com/watch?v=HSoHeSjvIdY

>dal minuto 0:34 al minuto 0:50 è rapidamente mostrato come farlo correttamente

>dal minuto 1:00 al minuto 2:15, viene spiegato in maniera più approfondita

dopodiché, fino al minuto 4:00 circa, vengono mostrati gli errori più comuni.

Purtroppo il video è in inglese, però con la legenda che vi ho dato sopra, dovreste essere in grado di comprendere come fare l’esercizio.

 

E..preparatevi per diventare ENORMI nelle prossime 12 settimane con il nostro programma!!

Seguici su FB: Odio i secchi
Gruppo FB: Ois Army
Codici sconto integratori: Sconti BP